Regolamento del Salomon Trail Tour Italia

Regola base

Ogni partecipante al Salomon Trail Tour Italia 2017, accetta e si impegna a rispettare il regolamento qui indicato e quello delle singole manifestazioni che compongono il circuito.

Gare valide per il Tour

Dolomit Beer Trail 24K o 45K ; Elba Trail 20K o 52K; Le Porte di Pietra 42k o 71k; Alpago Trail 21K o 50K; Ecomaratona del Ventasso 42K; Sellaronda Trail Running 61K.

Classifiche e punteggi

Saranno ritenute valide le quattro migliori prove di ogni partecipante. Il punteggio è determinato dal numero di chilometri della prova (dichiarato dall’organizzazione) moltiplicato per la cifra attribuita alla posizione, come da tabella qui esposta. Dal 148° all’ultimo classificato il moltiplicatore è uno.

La classifica finale comprenderà tutti coloro che hanno ultimato almeno tre prove. Per la prova finale (Sellaronda Trail Running) i punteggi subiranno una maggiorazione del 20%.
Verranno premiati le prime cinque della classifica femminile e i primi cinque della maschile. Inoltre, verranno premiati anche tutti coloro che hanno ultimato quattro prove.

Casistiche

  • In caso di annullamento parziale di una prova verrà presa in considerazione la classifica ed il chilometraggio dichiarati dall’organizzazione della prova stessa.
  • In caso di annullamento di una prova verrà tempestivamente comunicata eventuale variazione al regolamento.
  • In caso di parità tra partecipanti verrà preso in considerazione: il miglior piazzamento in una singola prova, il secondo miglior piazzamento, la data di nascita (il più giovane otterrà miglior piazzamento).

Copyright

Ogni partecipante rinuncia espressamente ad avanzare diritto di immagine durante, prima e dopo ogni prova di Salomon Trail Tour Italia 2017.

Premiazione finale

La premiazione finale avverrà il 16 settembre a Canazei, al termine del Sellaronda Trail Running.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.